Della Porpora

In questa camera per le sue ampie dimensioni, il soffitto (originale del XVI secolo) con travi e tavolato, il camino, le due finestre ad angolo verso l’entrata laterale della chiesa di S.Maria Assunta, si dice vi soggiornassero in tempi diversi Paolo Emilio e Ludovico Zacchia, vescovi di Montefiascone divenuti poi cardinali entrambi nel secolo XVI.

Vi soggiornò quasi certamente anche Giovan Battista de Nobili che ottenne la cittadinanza genovese nel 1528 ed intraprese la carriera politica e fu definito il “togato” della Repubblica. Questi personaggi, di epoche diverse, non trascurarono di abbellire il borgo, commissionando a maestranze carraresi splendidi altari policromi per la Chiesa di S.Sebastiano in Vezzano.

Dettagli

Disponibilità

Prezzo a partire da: 120 per notte

Modulo di prenotazione

I campi obbligatori sono seguiti da *




Scroll Up